Quando mia figlia mi ha detto che avremmo avuto bisogno della mano di un professionista per ripartire, mi sono sentita umiliata.

Dentro di me sapevo che aveva ragione e il giorno dopo ho acconsentito di incontrare Francesco.

Nonostante fosse molto difficile per noi lasciare le vecchie e sbagliate abitudini, è stata una magia veder trasformata la nostra vecchia salumeria, in una baguetteria gourmet.

Finalmente Giuseppe, Mastro Norcino (e mio compagno), ha potuto sbizzarrirsi in ciò che sapeva fare meglio: panini d’autore.

LucianaIl Salumaio La MassaiaLecce